CAMPIONATO 1968-1969 serie D girone F

 

 

 

 

 

 

 

 

La Viterbese, inserisce nella rosa alcuni nuovi giocatori, tra questi il giovane Pino Scicolone, che con le sue reti sarÓ il protagonista indiscusso del girone (capocannoniere), nonostante le reti del bomber giallobl¨, la Viterbese si deve accontentare della seconda piazza alle spalle del Latina, ma le basi per il fatidico salto di categoria, sono state gettate.

Allenatore: Merlin.

Capocannoniere del torneo: SCICOLONE con 27 reti.

  PUNTI PARTITE RETI
    G.  V.  N.  P. F. S.
LATINA 48 34 12 5 0 47 15
VITERBESE 44 34 12 5 0 56 27
FORMIA 44 34 13 3 1 39 17
TEVERE ROMA 43 34 14 2 1 47 28
FROSINONE 42 34 11 6 0 43 28
SORA 39 34 15 2 0 41 33
TEMPIO 39 34 9 7 1  39 34
CIVITAVECCHIESE 33 34 11 4 2 40 31
THARROS ORISTANO 33 34 12 3 2 39 30
ANZIO 31 34 11 3 3 33 41
SORSO 30 34 8 6 3 34 45
CALANGIANUS 29 34 9 6 2 27 42
ALATRI 29 34 8 7 2 24 42
ALGHERO 28 34 6 8 3 26 32
ROMULEA 28 34 6 10 1 27 35
NUORESE 27 34 8 4 5 34 54
FORZA E C. AVEZZANO 24 34 8 5 4 21 48
CARBONIA 21 34 7 7 3 19 54

  GIOCATORI:

BARTOLI, BECCACCIOLI, CAMPANI, CICCOZZI, COCCIUTI, DEI, DI LORETO, DOLGAN, LEONARDI, MARINI, MINELLI, MURADOR, PALESTRINI, RIGANTE’, SCICOLONE, STACCIOLI, TESTORIO, TOFANELLI.